Stephan Mathieu

Coda (For WK)

12k2024

REVIEW: ROCKERILLA (IT)

Un prologo all’album pubblicato lo scorso anno sempre su 12k, A Static Place. E allo stesso tempo una dedica al pianista Wilhelm Kempff, il pianista responsabile della versione della Piano Sonata No. 26 Les Adieux di Beethoven utilizzata da Mathieu
come base di partenza per le sue sperimentazioni elettroniche. Il compositore tedesco continua nella sua riverca di astrazione, sottraendo alle fonti sonore utilizzate quanto più possibile per lasciare , elementi essenziali. Come i timbri e i fruscii nel caso di Coda (For WK), enfatizzati all’inverosimile, UN LUNGO BRANO DI VENTI MINUTI CHE RISUONA COME UN DRONE ELEGIACO E ALLO STESSO TEMPO AUSTERO.
Stephan Mathieu
Coda (For WK)